Informazioni e notizie sui processori per calcolatori
 

Intel spinge sul n. di core in ambito desktop?

Lorenz 13 Nov 2015 13:22
Si vocifera infatti che le cpu su base Broadwell-E arriveranno
ad avere la bellezza di 10 core...nella fattispecie l'i7 6950X.

http://tinyurl.com/oxc5pnx
gpdf 13 Nov 2015 14:14
On Fri, 13 Nov 2015 13:22:25 +0100, Lorenz <lorpilon@libero.it> wrote:

>Si vocifera infatti che le cpu su base Broadwell-E arriveranno
>ad avere la bellezza di 10 core...nella fattispecie l'i7 6950X.

In effetti, io li sfrutterei al 100% solo in uno specifico caso, ma
in generale, fino a quando i programmi vengono destinati dall'OS ad
usare solo un core/thread, li vedo un po' inutili, almeno nella
maggioranza dei casi.
2fast 17 Nov 2015 09:40
"gpdf" <gpdf@pippo.com> ha scritto nel messaggio
news:mdob4bdtp9d3ho05fiavsh2dknkv45bdvn@4ax.com
> On Fri, 13 Nov 2015 13:22:25 +0100, Lorenz <lorpilon@libero.it>
> wrote:
>
>> Si vocifera infatti che le cpu su base Broadwell-E arriveranno
>> ad avere la bellezza di 10 core...nella fattispecie l'i7 6950X.
>
> In effetti, io li sfrutterei al 100% solo in uno specifico caso, ma
> in generale, fino a quando i programmi vengono destinati dall'OS ad
> usare solo un core/thread, li vedo un po' inutili, almeno nella
> maggioranza dei casi.

e' piu' un problema di software house e programmatori
che di sistema operativo, e' l'applicazione ad essere
pensata per lavorare "sequenzialmente" e non in modo parallelo,
in queste condizioni l'OS non puo' suddividere il lavoro
su piu' thread (a meno che non conosca esattamente cosa fa il codice)

e' una vera e propria regressione, soprattutto in ambito
multimediale, dove il multithread aumenta drasticamente
le prestazioni (e secondo me e' anche facilmente implementabile)


tornando alla news, il prodotto piu' interessante, in ambito
workstation, potrebbe essere il Core i7-6900K con 8 core (16 thread)
frequenza 3,4-3,6GHz e costo "abbordabile",
cioe' intorno ai 600E contro i 1000E dell'attuale 5960X
(sempre 8/16)



ciao
luca
Lorenz 17 Nov 2015 12:11
2fast ha pensato forte :
> "gpdf" <gpdf@pippo.com> ha scritto nel messaggio
> news:mdob4bdtp9d3ho05fiavsh2dknkv45bdvn@4ax.com
>> On Fri, 13 Nov 2015 13:22:25 +0100, Lorenz <lorpilon@libero.it>
>> wrote:
>>
>>> Si vocifera infatti che le cpu su base Broadwell-E arriveranno
>>> ad avere la bellezza di 10 core...nella fattispecie l'i7 6950X.
>>
>> In effetti, io li sfrutterei al 100% solo in uno specifico caso, ma
>> in generale, fino a quando i programmi vengono destinati dall'OS ad
>> usare solo un core/thread, li vedo un po' inutili, almeno nella
>> maggioranza dei casi.
>
> e' piu' un problema di software house e programmatori
> che di sistema operativo, e' l'applicazione ad essere
> pensata per lavorare "sequenzialmente" e non in modo parallelo,
> in queste condizioni l'OS non puo' suddividere il lavoro
> su piu' thread (a meno che non conosca esattamente cosa fa il codice)
>
> e' una vera e propria regressione, soprattutto in ambito
> multimediale, dove il multithread aumenta drasticamente
> le prestazioni (e secondo me e' anche facilmente implementabile)
>
>
> tornando alla news, il prodotto piu' interessante, in ambito
> workstation, potrebbe essere il Core i7-6900K con 8 core (16 thread)
> frequenza 3,4-3,6GHz e costo "abbordabile",
> cioe' intorno ai 600E contro i 1000E dell'attuale 5960X
> (sempre 8/16)

Concordo su tutto...chiaramente se adesso il modello di punta sara' un
deca core allora di conseguenza l'ex top di gamma a 8 core per
forza di cose avra' un costo inferiore e quindi piu' appetibile ;-)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Informazioni e notizie sui processori per calcolatori | Tutti i gruppi | it.comp.hardware.cpu | Notizie e discussioni hardware cpu | Hardware cpu Mobile | Servizio di consultazione news.